Concorsi Pa, Brunetta e Carfagna: “A breve norma per lo sblocco di concorsi in sicurezza”

“Al 99,9% la prossima settimana sbloccheremo i concorsi bloccati causa Covid”. Lo ha  annunciato il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in conferenza stampa congiunta con la ministra per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, a Palazzo Vidoni.

“Con il prossimo decreto Covid, la prossima settimana, metteremo una norma per lo sblocco di concorsi in sicurezza”, ha aggiunto Brunetta. “Domani avremo un incontro con il Cts per trovare una soluzione”.

“Grazie alla tempestività del ministro Brunetta abbiamo trovato la strada per sbloccare il concorsone campano. C’è il via libera atteso non solo dai partecipanti al concorso ma anche dalle tante amministrazioni che aspettano di beneficiarne”, ha aggiunto la ministra Mara Carfagna.

Poi ancora Brunetta sulle politiche per il mezzogiorno: “Entro l’uno o il 2 di aprile parte il bando per l’assunzione di 2.800 tecnici nel Mezzogiorno. Si tratta di 2.800 ragazzi preparati che andranno a rafforzare le amministrazioni del Sud. Se questo funziona, come penso, lo applicheremo per dieci, o per cento” per ringiovanire la pubblica amministrazione, ha concluso il ministro.

Print Friendly, PDF & Email