CulturaIdentità, dal 5 febbraio in edicola il nuovo numero

Venerdi 5 febbraio, è previsto il grande ritorno in edicola, del mensile fondato da Edoardo Sylos, e diretto da Alessandro Sansoni: “Culturalidentità”.

La data prevista per la nuova uscita “Il paese di Pulcinella”, coincide con il secondo anniversario dalla nascita del mensile, che sin dall’inizio si è proposta come punto di riferimento culturale, dell’area non conforme ai dettami del politicamente corretto.

La nuova uscita, ironizza sul “teatrino della politica” attuale, servendosi del carnevale. “Sarebbe auspicabile, che i travestimenti tornassero a essere usanza del popolo e non più una cattiva usanza di certa pseudo politica” le parole che Edoardo Sylos Labini, rivolge agli italiani, “l’oppressione è confusa con la libertà”, prosegue Alessandro Sansoni.

In un primo momento, troveremo interventi dediti all’arte, a dare inizio sarà però Vittorio Sgarbi, il quale lancerà un iniziale provocazione.

Proseguiranno poi: Diego Fusaro, con le sue riflessioni sulla filosofia del “disordine programmato”. Francesca Barbi Marinetti, che ironizzerà sulle maschere tradizionali, paragonandole a quelle dei tempi del Covid. Emanuele Ricucci e Fabio Pagano, regaleranno momenti di pura spensieratezza e leggerezza, con il ricordo della festa al tempo dei greci e dei latini. Federico Mollicone, renderà invece noto, il valore sociale ed economico delle celebrazioni nella Capitale. Leonardo Petrillo, ci renderà partecipi, attraverso un “monologo”, del meraviglioso mondo dedicato al teatro e alle maschere della Commedia dell’arte. Saranno presenti poi, interviste a Ferrucio Soleri e Mariano Rigillo, a cura di Angelo Crespi e Raffaella Salamina.

In un secondo momento, invece, si passerà dall’ arte alla politica.

Coloro che prenderanno voce saranno: Paolo Maria Guzzanti, Paolo Asti, Giovanni Vasso, e ancora Emanuele Beluffi con il capovolgimento della realtà nelle arti, e Alma Manera nel suo excursus sui divertissements musicali dei compositori burloni.

Per concludere, andremo in giro per il mondo, tra tradizioni, usanze e festeggiamenti vari, con Alfonso Piscitelli.

Le pagine regionali racconteranno delle iniziative territoriali per il Carnevale e la battaglia in difesa delle sale cinematografiche di Anec Calabria (Associazione nazionale esercenti cinema). Si parlerà poi, dei comuni che hanno aderito nell’ultimo mese alla “Rete delle Città Identitarie” promossa dall’associazione Cultura Identità: Trino, Menaggio, Loano, Monticelli, Foligno, Civita Castellana, Caiazzo, Sant’Antonio Abate, San Giovanni in Fiore.

Le pagine di Italia che innova, racconteranno della scuola al tempo del Covid e della deprivazione culturale dei giovani in Dad, con celebri interventi dell’onorevole Rossano Sasso. Sburocratizzazione e meritocrazia, sono al centro dell’intervista alla presidente della Scuola di Medicina dell’Università “Federico II” di Napoli, Maria Triassi.

Per la tradizionale rubrica “In viaggio con Itinere” si torna al tema carnevalesco con le famose Chiacchiere ed i festeggiamenti nel Regno di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email