Covid, Montaruli (Fdi): “Condannare il Piemonte a zona arancione è da irresponsabili. Interrogazione al Ministro”

“Condannare il Piemonte a restare in zona arancione, nonostante i dati ci certifichino in zona gialla, è assurdo ed irresponsabile. Presenterò un’interrogazione parlamentare per chiedere spiegazioni al ministro Speranza“. È quanto dichiara Augusta Montaruli, parlamentare di Fratelli d’Italia, in merito alla questione che interezza la collocazione delle regioni nelle varie zone istituite.

“Non si possono condannare migliaia di esercenti, ristoratori e commercianti per una disputa sulla data di inizio della zona arancione. I dati del Piemonte parlano chiaro e sono il frutto della disciplina e dei sacrifici di tutti. Mi auguro che il ministro possa dare risposte chiare e prendere le sue responsabilità davanti a chi rischia di dover chiudere per sempre la serranda. Gli italiani sono stufi dell’incompetenza al governo, vadano a casa invece di chiudere in casa i piemontesi”, conclude Montaruli.

Print Friendly, PDF & Email