Lotteria degli scontrini, finalmente un avvio anche se parziale

 

Dopo lunghe attese ed innumerevoli domande se la lotteria riuscisse a partire il primo febbraio o venisse ancora rimandata, come da innumerevoli richiesti da parte di alcuni esercenti, finalmente la risposta è chiara: la lotteria degli scontrini partirà il 1 febbraio c.a.

Proprio così, mostrando il codice identificativo, ottenuto mediante l’iscrizione sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it  prima del pagamento, si potranno ottenere degli scontrini virtuali per partecipare alle varie estrazioni con in palio somme di denaro.

La partenza, però, non sarà uniforme  e secondo quanto riportato da “Il Sole 24 Ore”, vi saranno una serie di sfasamenti temporali per concedere un po’ più di tempo agli operatori per allinearsi.

Infatti, il decreto Milleproroghe stabilisce, come termine ultimo per gli esercenti, il 1 marzo per mettersi in regola e fino al 1 aprile 2021 per aggiornare i registri telematici. Dopo tale data, sarà possibile per gli utenti, segnalare l’esercente che si rifiuta di acquisire il codice lotteria.

Ma vediamo come funziona nel dettaglio

Il codice, ottenuto dal sito governativo mediante dichiarazione del proprio codice fiscale, dovrà essere presentato all’esercente prima del pagamento, sia esso in contanti o mediante carte. Non potrà partecipare chi paga mediante ticket restaurant o effettui un pagamento misto, ossia parte in contanti e parte in modalità cashless.

L’esercente leggerà il codice lotteria tramite un lettore ottico collegato al registratore telematico e trasmetterà i dati all’Agenzia delle Entrate.

Per ogni euro speso, fino ad un massimo di 1000 euro, si otterrà un biglietto virtuale e se l’importo speso fosse superiore a un euro, ma con cifra decimale pari o superiore a 49 centesimi, verrà prodotto comunque un ulteriore biglietto virtuale.

Lo scontrino vincente premia sia l’esercente che il compratore e in caso di vincita, entrambi verranno avvisati, avendo un massimo di 90 gg di tempo per richiedere il premio vinto risultante da una delle tre estrazioni e così suddiviso:

premi annuali:
1 premio da € 5.000.000 ogni anno per chi compra
1 premio da € 1.000.000 ogni anno per chi vende

premi mensili:
10 premi da € 100.000 ogni mese per chi compra
10 premi da € 20.000 ogni mese per chi vende

settimanali
15 premi da € 25.000 ogni settimana per chi compra
15 premi da € 5.000 ogni settimana per chi vende

Cosa aspettate dunque? Correte a ritirare il vostro biglietto virtuale e … buona fortuna!

Print Friendly, PDF & Email