Mina Settembre: la nuova fiction con Serena Rossi girata a Napoli

Dal 17 gennaio andrà in onda su Rai 1, la nuova serie Tv che vede protagonista l’attrice Serena Rossi nei panni di un’assistente sociale napoletana.

La serie, diretta da Tiziana Aristarco è liberamente tratta dai racconti di Maurizio de Giovanni: “Un giorno di Settembre a Natale” e Un telegramma da Settembre, editi da Sellerio.

Questa serie tv è un dramedy sentimentale, ambientato a Napoli, che ha come protagonista un’assistente sociale che lavora in un consultorio dei Quartieri Spagnoli e che si fa in quattro per risolvere i piccoli e grandi problemi dei pazienti.

Saranno 6 le puntate, per dodici episodi, a raccontare le storie di Gelsomina Settembre, detta Mina, una donna sui 40 anni che si divide tra un ex marito ancora innamorato di lei, un collega troppo timido per corteggiarla e la madre che è sempre pronta a criticarla.

La protagonista si adopera per aiutare il prossimo e  all’occorrenza si trasformerà anche in detective, alle prese con serial killer e difficoltà quotidiane.

Una donna fragile, ma allo stesso forte e determinata che cerca di rimettere insieme i pezzi della propria vita privata e di dare il massimo sul lavoro. Commedia e sentimento, ma anche una buona dose di mistero sono gli ingredienti di Mina Settembre, che offre non solo una storia positiva, ma anche uno spunto di riflessione su tematiche forti e drammatiche.

Per seguire la sua vocazione e aiutare i meno fortunati, Mina ha lasciato lo studio dove lavorava come psicologa e spesso si trova a dover gestire storie di emarginazione e miseria.

Un lavoro non facile, a cui però dedica tutta sé stessa, investendo tempo e risorse e in cui riesce particolarmente bene. Se però con i problemi degli altri è bravissima, con i suoi non se la cava molto bene: ha un marito magistrato, Claudio, dal quale si è separata da poco e che cerca disperatamente di riconquistarla, ma lei, nel frattempo, inizia a provare qualcosa per Domenico, il suo nuovo collega medico.

Come se non bastasse Mina, dopo la separazione dal marito, si è vista costretta a tornare a vivere dalla madre Olga, una donna molto dura che non perde occasione di farla sentire inadeguata e di metterle pressione per il suo matrimonio fallito.
Inoltre la nostra protagonista ha da poco perso l’amatissimo papà che molto probabilmente portava avanti una relazione segreta con una donna.

La fiction di “Mina Settembre” è stata girata a Napoli nel 2020 in vari luoghi, tra i Quartieri Spagnoli, il  lungomare e poi al Centro Direzionale ma anche in costiera amalfitana. Interrotta a causa dell’emergenza è stata completata dopo l’estate

Gli attori che hanno preso parte al cast della serie tv sono:

  • Mina Settembre è Serena Rossi
  • Domenico è Giuseppe Zeno
  • Claudio è Giorgio Pasotti
  • Titti Ferrari D’Aragone è Valentina D’agostino
  • Irene è Christiane Filangieri
  • Rudy Trapanese è Nando Paone
  • Olga è Marina Confalone

 

Print Friendly, PDF & Email