Governo Conte, ‘Decreto Befana’: cosa si potrà fare dal 7 al 10 gennaio

Arriva il ‘decreto Befana’.

Tutta Italia il 7 e l’8 gennaio sarà in ‘zona gialla’, ciò significa che i negozi saranno aperti fino alle 21.00, mentre bar e ristoranti resteranno aperti con possibilità di consumo al tavolo fino alle ore 18.00. Inoltre, tra le novità è prevista la riapertura dei centri sportivi.

Il 9 e il 10, invece, rientreremo in ‘zona arancione’. Il weekend prevede negozi aperti fino alle 21.00 ma bar e ristoranti aperti solo per asporto e domicilio. Aperti anche i centri sportivi. Inoltre sarà in vigore il divieto di spostarsi fuori dal proprio comune, tranne che per motivi di salute, lavoro con comprovata autocertificazione.

Continuerà, comunque, a essere in vigore il coprifuoco fino alle 22.00. E si potrà andare una volta al giorno e in due persone a casa di parenti e amici, sia in ‘zona gialla’ che in ‘zona arancione’.

Entro venerdì 8 gennaio dovrebbero arrivare nuove indicazioni per quanto riguarda il collocamento delle regioni nelle tre fasce colorate. Ciò che è chiaro è che sarà prevista una ‘zona gialla rafforzata’ con più limitazioni e che i parametri per passare in ‘zona arancione’ e in ‘zona rossa’ saranno più rigidi.

Print Friendly, PDF & Email