Libri: “Supereroi”, il nuovo romanzo di Paolo Genovese

“Quante possibilità ci sono che due persone che si incontrano per caso si incontrino una seconda volta”.

Edito da Einaudi, è in tutte le librerie il nuovo romanzo di Paolo Genovese, “Supereroi”, una storia coinvolgente, dolce e ironica.

Genovese racconta gli istanti perfetti e i drammi di una storia d’amore bellissima, che sfida il tempo, fa riflettere e commuove. Una storia d’amore che solo due supereroi possono vivere. Servono i superpoteri per amarsi tutta una vita, Anna e Marco lo sanno bene.

Lei è una fumettista dal carattere impulsivo, nemica delle convenzioni; lui un professore di fisica convinto che ogni fenomeno abbia la sua spiegazione. A tenerli insieme è un’incognita che nessuna formula può svelare. Quante possibilità ci sono che le esistenze di due persone, sfioratesi appena in un giorno di pioggia, si incrocino per caso una seconda volta? Cosí poche da essere statisticamente irrilevanti, direbbe la scienza. Eppure ad Anna e Marco questo accade e riaccade. Ed entrambi si chiedono se a riavvicinarli di continuo sia un algoritmo, il destino o invece un sentimento tanto forte da resistere alle fughe improvvise, agli scontri, alla routine, alle incomprensioni e al dolore.

Spostandosi avanti e indietro sulla linea delle loro esistenze, Paolo Genovese racconta una storia d’amore fatta di passione, litigi, complicità e bugie.

“Anna ripensa agli anni passati con Marco, alle piccole cose accadute tra loro, a quelle perdute e ritrovate nella memoria, ai momenti in apparenza non importanti che hanno dato vita ai suoi supereroi”.

Print Friendly, PDF & Email