Mugnano di Napoli, Esposito (PdF): “Il Sindaco la smetta di giocare con la fede dei cittadini, strumentalizzarla per fine politici è ingannevole e sgradevole”

Questa la nota del capolista Massimiliano Esposito per il Popolo della Famiglia, candidato al consiglio comunale di Mugnano di Napoli a sostegno di Gennaro Ruggiero, dopo aver avuto notizia della foto postata dal Sindaco Sarnataro, dove lo si ritrae durante una celebrazione religiosa in veste di Sindaco e con logo della campagna elettorale (in foto).

“Qui non si tratta di un volantinaggio fuori una chiesa o la richiesta di voto ad un mondo che merita rappresentanza e non sfottò politici, qui si tratta di buongusto, di fede e rispetto. Non si può sfruttare un momento così intenso per fini elettorali”- continua Esposito – “la città di Mugnano merita un Sindaco di valore e di valori, non si può lasciare ancora la cittadinanza in mano a chi da un lato, promette e non mantiene, crea carrozzoni politici e sfrutta la fede e i fedeli facendo passare l’idea che sia il suo elettorato, lo ritorniamo un errore madornale proprio per il futuro della Città.”

“Siamo la rivelazione di questa tornata elettorale al fianco a Gennaro Ruggiero, siamo l’unico movimento di ispirazione cristiana in gioco e pertanto ci teniamo a evidenziare la genesi politica di Sarnataro, uomo del Pd, di sinistra e dalle idee progressiste non certo Cristiane” – aggiunge Esposito – “vedere uomini che sostengono tutto e il contrario di tutto a servizio del Pd per farsi le foto ricordo dagli altari, ci fa accapponare la pelle. Oggi più che mai c’è bisogno di noi in consiglio comunale, per rimetter al centro dell’agenda politica la famiglia, il rispetto per i cittadini che credono e la difesa della vita in ogni contesto, votare noi, sicuramente non è votare chi non crede in ciò che fa come Sarnataro – conclude Esposito.

Print Friendly, PDF & Email