Campania 2020 | Dema beffato da Salvini. Cartelloni Lega sui bus di Anm

Il sindaco Luigi de Magistris, ci ha abituato in passato a proclamare Napoli liberata da un determinato avversario politico, fosse questi Matteo Renzi dichiarando la città come “derenzizzata” o “desalvinizzata” nel caso si trattasse di Matteo Salvini. Ebbene per quanto riguarda l’ultimo termine, si può ormai considerare totalmente anacronistico, dato che la Lega ha sfondato negli ultimi anni pure sotto il Garigliano.

L’ultima beffa per il sindaco antisalviniano consiste nel vedere giganteschi sticker pubblicitari sul retro dei bus delle linee di Anm, la partecipata del Comune di Napoli. Va detto che il Comune e Anm, non possono farci nulla in questo caso, in quanto la gestione degli spazi pubblicitari sui mezzi e nelle stazioni dell’azienda di trasporto pubblico, spetta alla concessionaria IGP Decaux come si legge sul sito ufficiale di ANM.

Print Friendly, PDF & Email