Fase 2. Napoli, Sapignoli (Lega): “città infestata dai rifiuti, contro ogni logica igienico-sanitaria”

“La fase 2 a Napoli si sta caratterizzando per una città invasa, in alcune zone, da rifiuti di ogni genere, contro ogni logica igienico-sanitaria che dovrebbe rappresentare, in questo momento storico, la base da cui ripartire. Grazie ai video postati sui social dall’ex consigliere comunale Raffaele Ambrosino, ci appare la città così come realmente è: pericolosamente disamministrata”.

È quanto dichiara in una nota l’avv. Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega Napoli.

“In un momento nel quale si chiede, giustamente, ai cittadini di fare la massima attenzione all’igiene, di lavarsi spesso le mani, di indossare la mascherina, non è possibile trovarsi a camminare per strade che di igienico hanno poco o niente. Il Sindaco termini questo suo indecente mandato almeno togliendo i rifiuti da strada, visto che la raccolta differenziata al 70% è rimasta una boutade da campagna elettorale”, ha concluso la Sapignoli.