Covid 19 | Il messaggio di Camilla di Borbone delle due Sicilie agli italiani, specialmente ai meridionali

Anche la principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie lancia un messaggio di solidarietà nei confronti dei popoli italiani, soprattutto meridionali colpiti dal Covid-19. Dopo il messaggio molto apprezzato da parte di Carlo di Borbone delle Due Sicilie, in cui annunciava il lancio della raccolta fondi tramite l’Ordine Costantiniano di San Giorgio di cui è Gran Maestro, a favore delle strutture più deboli (del Sud).

La famiglia Reale Borbone delle Due Sicilie, governava il Sud prima dell’Unità d’Italia, rendendolo tra le potenze europee e mondiali più temute e rispettate al mondo. Con l’invasione del Regno delle due Sicilie, le industrie del Sud e tutto l’oro del Banco di Napoli e di Sicilia, furono trasferiti al Nord, e i Borbone furono cacciati dopo aver combattuto fino all’ultimo per la difesa della loro patria, non credendo ad un unità nazionale che di fatto continuiamo a non avere nemmeno oggi.

Questo è il commosso e affettuoso messaggio della principessa Camilla di Borbone ai meridionali, per l’amore e l’affetto che questa famiglia ancora prova dopo 160 anni “di lontananza” e dopo quasi 300 anni dal primo grande Carlo di Borbone che venne a governare il Sud all’epoca indipendente. La famiglia Reale sta continuando a raccogliere donazioni (anche piccole ma preziose) per il Cotugno e per i più deboli, aderendo all’iniziativa di Carlo di Borbone, Capo della Casa Reale Borbone Due Sicilie, ed a tal proposito sono stati già superati 135.000 euro in pochi giorni.

Di sotto le parole della principessa:
“Un brevissimo messaggio a tutti gli italiani, ma soprattutto a tutti i meridionali. In questi giorni terribili che stiamo vivendo, di grandissima incertezza e di immensa paura, mi ha dato veramente voglia, direi quasi di necessità, di esprimere i miei sentimenti.
Allora voglio mandarvi un affettuosissimo abbraccio, con tutto il cuore, a tutti, in particolare a tutti gli abitanti di Campania, Calabria, Sicilia, Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise. Un abbraccio, un ringraziamento a tutti voi, vi voglio. Spero soprattutto di rivedervi presto. State in salute”.

Ecco il link per le donazioni:
https://constantinianorder.charity/

Print Friendly, PDF & Email