Nonno (FDI): “operatori bancari senza mascherine. Le sedi nazionali provvedano”

“Nelle scorse ore, recandomi personalmente in banca, ho constatato che i dipendenti non sono dotati dei dispositivi di protezione individuali necessari ed indispensabili in questa fase per chi è ancora operativo nel proprio settore lavorativo.
Nonostante gli istituti bancari siano, dopo le ultime disposizioni restrittive emanate dal Governo, ancora aperti per tre volte alla settimana, i lavoratori degli stessi non sono stati messi nelle condizioni di tutelare la propria salute e quella degli utenti, non avendo, nella maggior parte dei casi, nelle proprie disponibilità le apposite mascherine protettive.
Vi è bisogno che le sedi nazionali degli istituti provvedano immediatamente e che le Asl territoriali si attivino affinché questo processo venga attuato, nell’interesse della salute della collettività”.
E’ quanto dichiara in una nota Marco Nonno, consigliere comunale di Napoli di Fratelli d’Italia.