Coronavirus, Grant (Lega): con il Mes spalanchiamo le porte alla Troika

“Nel bel mezzo di un’emergenza sanitaria, economica e sociale senza precedenti, il Governo italiano, senza consulto alcuno con le opposizioni, parla di Mes, ipotecando il futuro di intere generazioni. Il Mes è uno strumento subdolo per mettere sotto ricatto e subordinazione l’Italia; percorrendo questa assurda via si spalancano solo le porte della Troika”. Così l’eurodeputato della Lega Valentino Grant sottolineando che ‘nel momento in cui la Banca centrale europea si è impegnata ad acquistare i titoli di Stato il ricorso al Mes non è giustificabile e neppure tollerabile’. “Questo è il tempo di ‘mettere’ i soldi nelle tasche degli italiani e di evitare qualsiasi fuga in avanti o accordicchi che possano solo svendere il nostro Paese”, conclude il deputato europeo.