VIDEO | Napoli, Porta Capuana: il comune in 24h installa le strisce blu e poi le ricopre

“Nell’arco di meno di 24 ore il Comune di Napoli ha dapprima provveduto alla installazione di segnaletica con strisce blu all’altezza di Porta Capuana, nella serata di sabato 14 dicembre, per poi ripensarci ed inviare gli addetti a ricoprirle di “bianco” nella serata di domenica 15 dicembre”.

È quanto denuncia, correlando il tutto con un video, Gennaro Succoio, già presidente della Circoscrizione ora IV Municipalità di Napoli S. Lorenzo, Vicaria, Poggioreale, Zona Industriale.

Dall’ANM, partecipata del Comune di Napoli (ricordiamo in concordato preventivo) che tra le altre cose gestisce la sosta a “raso” sul territorio comunale (http://www.anm.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1338&Itemid=311) si saranno resi conto che l’installazione in quel punto preciso avrebbe portato ad ingolfare il traffico della zona.

Dal video si vedono alcune macchie blu ancora sul suolo e risultano molto evidenti le strisce (ora bianche) utilizzate per ricoprire la segnaletica installata il giorno prima.

Ci chiediamo, come si può procedere ad un lavoro “pubblico” per poi annullarlo nel giro di 24 ore, con costi che potevano e (visto l’annullamento della segnaletica) dovevano essere evitati?