Campania, A. Cesaro (FI): “Garanzia Giovani? C’è da vergognarsi, siamo primi in Italia per disoccupazione giovanile”

“Garanzia Giovani? Gli assessori Marciani e Palmeri vivono su un altro pianeta, raccontano una realtà inesistente: premesso che la Campania è stata praticamente l’ultima Regione italiana a presentare i programmi (ben 8 regioni l’hanno fatto già a settembre scorso), ad oggi, secondo i dati Anpal, le nostre performance risultano ben al di sotto della media nazionale. Un disastro!”.

Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro commentando le dichiarazioni rilasciate dagli assessori regionali Chiara Marciani e Sonia Palmeri in occasione della presentazione dei nuovi programmi relativi alla misura Garanzia Giovani.

“E’ un dramma nel dramma: dopo 5 anni di governo De Luca – sottolinea l’esponente di Forza Italia – la nostra regione è infatti la prima in Italia per disoccupazione giovanile: il 53,6 per cento dei giovani campani non ha lavoro. Un dato intollerabile se si pensa che la media al Sud è del 48 per cento mentre quella nazionale è al 32 per cento. Senza contare che tantissimi giovani campani sono oramai talmente avviliti e diffidenti che vanno fuori regione a cercare lavoro o smettono addirittura di cercarselo”. “Con questa fotografia a dir poco vergognosa – conclude Cesaro – davvero non si capisce cosa ci sia da esultare: un modo peggiore per cominciare la loro campagna elettorale davvero non potevano trovarlo”.