Pari opportunità: Endas, sabato a Pomezia l’evento conclusivo del progetto europeo EGPiS

Si terrà sabato 9 novembre, alle ore 14, presso l’Hotel Selene di Pomezia, in provincia di Roma, l’evento conclusivo del progetto “EGPiS – Encouraging Girls Participation in Sport”. Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea, nell’ambito del programma Erasmus Plus, è stato coordinato dall’Endas, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, e realizzato in ben 9 paesi dell’Unione Europea e non solo: Bulgaria, Cipro, Lettonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Svezia, Turchia, oltre all’Italia. EGPiS ha consentito lo svolgersi di un’articolata attività, sviluppatasi nel corso di un anno, volta a creare, migliorare o aumentare il coinvolgimento delle giovani ragazze nell’ambito sportivo, ma anche e soprattutto a garantire a tecnici e istruttori una formazione consapevole dell’importanza dell’uguaglianza di genere nello sport e nella società in generale. I risultati ottenuti attraverso il progetto EGPiS saranno resi noti nel corso della manifestazione, che vedrà la partecipazione del presidente nazionale dell’Endas Paolo Serapiglia. (Fonte NOVA)