Economia | Oro: nuova ascesa

Apprezzamento dell’oro di circa il 10% in meno di 30 giorni passando dai 1.275 $ l’oncia sino a superare i 1.400 $.

Probabile causa sembra essere la concomitanza di due fattori importanti ovvero un contesto  di tassi in discesa e la debolezza del dollaro registrato in questi giorni.

Questa crescita dei prezzi ha permesso di superare le fortissime resistenze tecniche poste a 1.360 $ -1.380 $ e, secondo alcuni analisti, ben presto si registrerà una nuova ed importante ascesa che riporterà nuovamente  in auge questo bene rifugio.