Salerno, al parco Pinocchio il festival delle birre artigianali

Un momento della conferenza stampa

SALERNO. Il parco Pinocchio ospita il festival delle birre artigianali. Dal prossimo 21 giugno taglio del nastro per “Bai Beer Fest”, organizzato da Bai in collaborazione con Omnia Service Engineering.

La presentazione dell’iniziativa (che si terrà fino al 23 giugno) si è tenuta presso la sala del Gonfalone del Comune di Salerno con la partecipazione dell’assessore al Commercio Dario Loffredo, la presidente di Salerno solidale Mena Arcieri (società che gestisce il parco), l’organizzatore dell’evento Luigi Manzo e la responsabile marketing Alessia Rizzo.

“Il Bai Beer Fest è un evento di qualità – ha commentato l’assessore Loffredo – Uno degli obiettivi di questa amministrazione è sempre stato quello di restituire i parchi cittadini ai residenti anche attraverso iniziative. Questo festival catturerà non solo l’attenzione dei più grandi ma anche dei piccini per i quali è stata predisposta un’area dedicata”.

Saranno sedici i birrifici presenti: Ventoforte, Lariano, Foglie d’Erba, Rebel’s, Terre di Faul, Birranova, Bellazzi, Dell’Aspide, Hammer, Ofelia, Perugia, The Wall, Sabino, No Tomorrow, La Fucina, Maneba. Un totale di 50 birre alla spina da degustare e da bere per accompagnare le varie offerte gastronomiche; saranno infatti 10 i Food Truck presenti all’evento.

Non solo enogastronomia, anche buona musica. Ogni sera si esibirà sul palco una band diversa. Il 21 toccherà a “AntorockBand”, il 22 ai “Picarielli”, il 23 chiudono “Rox e Ben”.

Previsti anche workshop per i più grandi e laboratori di giocoteatro per i più piccini.

Print Friendly, PDF & Email