Medicina | Rosario Pivonello vince il premio SIE alla carriera per la ricerca in endocrinologia

Napoli protagonista della ricerca nel campo della endocrinologia in particolare per studi su ipofisi e surrene e sulla sindrome di Cushing. Il professore Rosario Pivonello ha infatti vinto il premio SIE alla carriera, destinato a un ricercatore di età inferiore a 50 anni.
Rosario Pivonello è professore associato di Endocrinologia dell’Università Federico II di Napoli e responsabile del Centro di Andrologia e Medicina della Riproduzione e della Sessualità Maschile e Femminile ”FERTISEXCARES”.
“Un risultato importante che intendo condividere con il nostro Dipartimento e il nostro Ateneo che rappresenta il riconoscimento dell’eccellenza della ricerca nella Federico II”, ha commentato Pivonello che ha ricevuto il premio dal Presidente della Società italiana di endocrinologia Paolo Vitti in occasione del 40^ congresso della SIE che si è tenuto a Roma nei giorni scorsi.

“Abbiamo il piacere di comunicarti che sei risultato vincitore del premio SIE, per l’opera di particolare rilievo scientifico e culturale svolta e per i preziosi servigi resi alla nostra Società”. Questa la motivazione del prestigioso riconoscimento.