Sant’Antimo, A. Cesaro (FI): Comune dichiarato Ente strutturalmente deficitario, si perseguano i responsabili

SANT’ANTIMO – “Nessuna sorpresa: alla fine il sindaco del Comune di Sant’Antimo ha dovuto ammettere e sottoscrivere testualmente che l’Ente è da considerarsi in condizioni strutturalmente deficitarie. Strutturalmente, ribadisco!”.   Lo afferma il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro commentando l’allegato B del Rendiconto 2018 del Comune di Sant’Antimo.

“Non era mai successo prima, nonostante le ben note difficoltà. Oramai quello che negli anni passati si era riusciti a scongiurare, cioè il rischio default, è già dietro l’angolo”, aggiunge Cesaro.

“L’unica cosa auspicabile, a questo punto, – conclude l’esponente di Forza Italia – è che certe assolute incapacità amministrative vengano perseguite con rigore affinché, come prevede la norma, chi deve assumersi le proprie responsabilità venga dichiarato ineleggibile per i prossimi dieci anni”.