Salerno | Nuovo progetto piazza Alario, una delegazione del Comitato incontra il sindaco Napoli

Il progetto per la riqualificazione di piazza Alario

SALERNO. Dopo qualche settimana dalla presentazione del progetto di riqualificazione di piazza Alario, una delegazione di rappresentanti del comitato “Salviamo piazza Alario” ha incontrato il sindaco Vincenzo Napoli per esporre una serie di linee guida che si dovrebbero tenere presenti al momento dei lavori di restyling dell’area.

“Purtroppo – spiegano dal comitato – solo dalla stampa, nei giorni scorsi, abbiamo appreso della presentazione e poi dell’approvazione in Giunta di un disegno che prevede di destinare gran parte della piazza ad un parco giochi per bambini”. Non ci sarebbe stato, quindi, alcun confronto con l’Amministrazione. “Vogliamo una città che discuta apertamente, nella quale non calino dall’alto idee e progetti. Ci auguriamo un maggiore rispetto della democrazia consultiva e rivendichiamo il nostro ruolo di cittadini attivi e vigili”.

Detto questo i componenti del Comitato hanno chiarito di non essere contrari in generale all’idea di un parco giochi a piazza Alario purchè questo non stravolga l’originaria vocazione della zona e il suo contesto architettonico. “Non accetteremo interventi poco rispettosi dei luoghi e delle vocazioni della piazza. Se necessario siamo pronti ad esprimere il nostro fermo dissenso in tutte le forme”.

Alla fine dell’incontro con il sindaco, al quale hanno partecipato anche gli assessori Dario Loffredo, Angelo Caramanno e Mimmo De Maio e i consiglieri comunali Donato Pessolano e Horace Di Carlo, si è convenuto che entro la fine di questo mese i rappresentanti dell’Amministrazione terranno un incontro pubblico con i residenti così da arrivare alla definizione di un intervento che sia quanto più possibile condiviso dalla popolazione.