Prevenzione delle malattie professionali nel mondo delle cooperative: scatta la sinergia regionale Inail/CoopForm Umbria

Domani, 8 Maggio, a Perugia, il Presidente AGCI Umbria, Gabriele Nardini, in qualità di Presidente dell’Ente Bilaterale CoopForm Umbria, siglerà il protocollo di intesa con Inail per l’attivazione di progetti pilota, su finanziamento dell’Inail stesso, a favore dei soci lavoratori delle cooperative umbre che operino nel settore della logistica e dei trasporti, ambiti dove si rileva un preoccupante incremento delle fisiopatie professionali.
“AGCI Umbria – dichiara Nardini – è sempre stata in prima linea nella lotta contro le tecnopatie, si è sempre battuta per ottenere una maggiore sicurezza e tutela sul lavoro, in particolare per tutti quei cooperatori e quelle cooperatrici che ogni giorno, con la loro attività, rischiano di contrarre patologie più o meno gravi”.
E’ proprio per questo che, con l’obiettivo di incidere sulla prevenzione delle malattie professionali, il cui trend in questi ultimi anni risulta in costante crescita sia a livello nazionale che regionale, prende avvio la collaborazione regionale tra Inail e Coop Form Umbria, l’Ente Bilaterale Formazione Ambiente promosso da Legacoop, Agci, Confcooperative, Cgil, Cisl e Uil.
Focus della sinergia è l’individuazione di buone pratiche di prevenzione e di paradigmi comportamentali da adottare per evitare l’insorgenza di patologie a carico dell’apparato muscolo-scheletrico nei confronti dei lavoratori del sistema cooperativo regionale, in particolare dei settori facchinaggio e servizi. E’ prevista la realizzazione di interventi formativi/informativi da erogare ad un campione di almeno 200 soci lavoratori in una logica di laboratorio sperimentale con l’obiettivo di esportare il programma anche agli altri settori lavorativi.
La sigla del protocollo e l’illustrazione del progetto è prevista domani, 8 Maggio, alle ore 10:00 presso la Direzione regionale Inail Umbria a Perugia, in via G.B. Pontani 12.
Ad intervenire saranno: Giuseppe Siniscalchi, Coordinatore del C.R.C Inail Umbria; Alessandra Ligi, Direttore regionale Inail Umbria; Gabriele Nardini, Presidente Coop Form Umbria.
All’iniziativa parteciperà anche il Presidente del CIV Inail nazionale dott. Giovanni Luciano. L’occasione sarà utile per diffondere i primi dati del fenomeno infortunistico sul lavoro del 2019 caratterizzanti il territorio.