Diana (Lega giovani): “al via operazione scuole sicure”

“Al via l’operazione scuole sicure, per la provincia di Napoli, il nostro Ministro degli interni Matteo Salvini sblocca circa 300mila euro, ancora un impegno concreto per la nostra provincia e i nostri territori, risorse per contrastare la droga, gli spacciatori e assicurare tranquillità agli studenti nelle scuole, come sempre siamo dalla parte delle persone oneste” con queste parole  il coordinatore provinciale di Napoli della Lega Giovani Michele Diana commenta la misura adottata dal ministro. I comuni interessati dovranno presentare la richiesta di finanziamento alla Prefettura entro il prossimo 31 maggio.
I fondi, ripartiti tra i vari Comuni, serviranno a rafforzare i sistemi di videosorveglianza, o assumere a tempo determinato personale della polizia locale.
A Napoli in particolare i fondi saranno così ripartiti: Giugliano in Campania (49.668,32€), Torre del Greco (40.357,32€), Pozzuoli (39.357,49€), Casoria (38.390,34€), Castellammare di Stabia (35.726,75€), Afragola (35.463,14€), Acerra (34.292,49€), Marano di Napoli (34.281,04€)”, è quanto dichiara in una nota Michele Diana, Portavoce della Lega giovani della Provincia di Napoli.