Salerno, si presenta “La maledizione dell’acciaio” con Gigi & Ross

La locandina dell'evento

SALERNO. Appuntamento da non perdere sabato 30 marzo al Mondadori Bookstore presso il complesso “La Fabbrica” di Salerno.

Alle ore 18 sarà presentato il libro “La maledizione dell’acciaio” di Oreste Ciccariello da un’idea di Gigi & Ross. All’evento saranno presenti tutti e tre in compagnia di Lorenzo Forte, presidente del comitato “Salute e vita Salerno”.

Il libro gira intorno ad un luogo ben preciso l’Italsider di Bagnoli che ha causato la morte del padre del protagonista di questa storia. Massimo Mancini, questo il suo nome, decide di combattere quel mostro; studia, si laurea ed entra nella commissione di bonifica dell’Italsider. Ma è proprio entrando nelle viscere del mostro che Massimo scoprirà segreti, complotti che mai avrebbe potuto immaginare. E poi la maledizione che gli cambierà la vita: l’acciaio avvelenato che gli entrerà dentro facendolo sentire mai così vivo ma irrimediabilmente morto.

L’autore Oreste Ciccariello è un giovane autore e attore napoletano. A 23 anni, nel 2006, insieme al fratello Mirko e all’amico Gennaro Scarpato fonda il trio “i MalinComici”. Dopo qualche anno di gavetta, approdano al programma Made in Sud, poi Colarado e infine di nuovo Made in Sud. Apprezzati dalla critica, ricevono una menzione speciale al premio Massimo Troisi. Oreste, insieme a Gennaro Scarpato, ha anche scritto, diretto e interpretato molteplici testi teatrali, nonché testi musicali di genere rap. Dal 2015 è testimonial regionale Unicef.

L’incontro è aperto a tutti; chi acquisterà il libro in questi giorni riceverà un pass prioritario per il firma copie.

Print Friendly, PDF & Email