Provincia di Salerno, assegnate le deleghe ai consiglieri

Il presidente della Provincia Michele Strianese con alcuni consiglieri delegati

SALERNO. Dopo poco meno di due mesi dalle elezioni per il rinnovo del Consiglio, il presidente della Provincia Michele Strianese ha conferito le deleghe tra gli esponenti della sua maggioranza.

Le ha comunicate ufficialmente questa mattina, 27 marzo, nel corso di una conferenza stampa e alla presenza di buona parte dei consiglieri delegati. Un lavoro che lo ha tenuto impegnato e non poco, ma alla fine si è giunti a definire la squadra di lavoro “concordata con tutti i consiglieri”, come ha specificato lo stesso presidente.

Ecco quindi le deleghe:

  • Carmelo Stanziola: Vicepresidenza-Urbanistica
  • Vincenzo Servalli: Lavori pubblici-Grande progetto Risanamento ambientale corpi idrici superficiali della provincia di Salerno-Grande progetto Interventi di difesa e ripascimento del litorale del Golfo di Salerno
  • Antonio Rescigno: Viabilità
  • Luca Cerretani: Personale-Società partecipate
  • Roberto Robustelli: Protezione civile- Rapporti con la Regione Campania ed i Comuni per lo sviluppo delle Politiche agricole, forestali e dello sport
  • Paky Memoli: Rapporti con la Regione Campania ed i Comuni per le Politiche culturali-Valorizzazione e conservazione del patrimonio museale, delle biblioteche e dei beni culturali-Valorizzazione turistica
  • Antonio Sagarese: Edilizia scolastica
  • Fausto De Nicola: Trasporti
  • Fausto Vecchio: Ambiente
  • Felice Santoro: Rapporti con la Regione Campania per le Politiche sanitarie-supporto ed assistenza in ambito di Politiche del lavoro e sociali
  • Giovanni Guzzo: Programmazione rete scolastica-Pari opportunità-Politiche giovanili

Print Friendly, PDF & Email