Torna a Napoli il Premio Woman Entrepreneur of the Year Award

Torna a Napoli, grazie a Dialogue Place e Project Ahead, il Woman Entrepreneur of the Year Award, il premio dedicato alle donne creatrici di imprese che, oltre a generare profitti, offrono soluzioni innovative alle sfide sociali e ambientali più pressanti sul piano globale. Venerdì 8 marzo alle ore 17:30 negli spazi dell’incubatore d’imprese sociali Dialogue Place, a Napoli via Portacarrese a Montecalvario 69, conosceremo le imprenditrici sociali che, pre-selezionate da Project Ahead, concorreranno per rappresentare il nostro paese alla finalissima di Parigi.

Ecco le candidate e le loro soluzioni innovative:
Antonella Bellina, Duedilatte
Anna Fiscale, ProgettoQuid
Marianna Benetti, VEIL Energy
Sabrina e Silvia Fiorentino, Sestre
Giulia Detomati, Inventolab
Cristina Angelillo, Marshmallow
Francesca Fedeli, Fightthestroke

Durante la serata le candidate presenteranno la loro attività ad una giuria tecnica composta da:
Alessia Guarnaccia, CEO Pandora Group
Lilia Giugni, CEO GenPol-Gender & Policy Insights
Annalisa Corrado, Responsabile tecnico ESCO AzzeroCo2
Marco Musella, Ordinario di Economia Politica-Università Federico II Napoli
Marco Traversi, CEO Project Ahead
Giovanna De Rosa, Direttore CSV Napoli

Si tratta di una una competizione internazionale rivolta alle imprenditrici sociali la cui finale si svolgerà il prossimo 28 marzo 2019 a Parigi, in occasione dell’Impact2 Forum che riunisce influenti leader aziendali, responsabili politici, istituzioni finanziarie e imprenditori di oltre 50 paesi con l’obiettivo di confrontarsi su una nuova economia socialmente inclusiva e sostenibile dal punto di vista ambientale. Una ribalta d’eccezione per imprenditrici e startupper provenienti da tutto il mondo! Impact2 è organizzato da INCO, rete globale di acceleratori e startup sociali, nonché società di venture capital, di cui Project Ahead è partner.

Print Friendly, PDF & Email