Nuovo partito per Farage. In campo in caso di rinvio Brexit

dalla pagina facebook del Deputato europeo Farage

Nigel Farage crea un nuovo partito ed è pronto a rituffarsi a tempo pieno sulla scena politic ainglese in caso la Brexit non dovesse avviarsi il prossimo 29 marzo. E’ il “Brexit Party” il nuovo soggetto politico fondato dall’esponente inglese presso il Parlamento europeo e già registrato presso la Commissione elettorale del Regno Unito.

Questo partito nasce con il “pieno sostegno” di Farage ed è pronto al battesimo del fuoco delle elezioni europee del prossimo 23 maggio con “centinaia di candidature” e finanziamenti “importanti”, ha dichiarato Farage.

Ovviamente tutto ciò si concretizzerebbe con certezza in caso il Paese britannico dovesse chiedere (avendo parere posiivo) all’UE una proroga rispetto ai termini previsti per l’uscita dall’unione, sanciti dall’articolo 50 del Trattato di Lisbona.