Napoli | ”Salvini Non Mollare” la campagna leghista anche in Città

Lega Napoli ha scelto l’ultimo week-end per scendere in strada ed esprimere solidarietà al proprio leader Matteo Salvini. “Non mollare”, è questo il messaggio indirizzato al Ministro degli interni, che rischia di essere processato in merito alla vicenda della nave Diciotti. Il Carroccio partenopeo ha organizzato diversi gazebo in tutta la città, i più affollati dei quali nei quartieri di Vomero, Chiaia e Soccavo. Soddisfatta la Coordinatrice cittadina dei salviniani, l’avv. Simona Sapignoli: ‘’grande riscontro da parte della cittadinanza con migliaia di firme di solidarietà al Ministro che rischia un processo ingiusto solo per aver svolto il suo lavoro. Le proteste dei soliti noti manovrati da De Magistris non ci spaventano.’’ Al gazebo del Vomero, dove è stata organizzata anche una petizione per dire no alla reintroduzione in via Scarlatti della Fontana Itaca del Tatafiore, sono state raccolte 211 firme.

 

Print Friendly, PDF & Email