Regione Campania | Question Time, Borrelli (Verdi) presenta interrogazione sull’alienazione dei beni immobili dell’Asl Napoli 1

Question Time, interrogazione del consigliere Borrelli sull’alienazione dei beni immobili dell’Asl Napoli 1. Verdi: “Dopo cinque anni è ancora tutto fermo, recuperare le risorse da investire nella sanità. Incredibile che non si conoscano con precisione i piani delle altre Asl”
“Dopo cinque anni dalla delibera 712 del 2014 ancora non si è proceduto all’alienazione di un solo bene dell’Asl Napoli 1 tra quelli individuati cinque anni fa e quelli indicati dalla successiva delibera 7 del 2018”. Così il consigliere regionale e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli sull’interrogazione presentata in occasione del Question Time del 25 gennaio. “La Asl Napoli 1 Centro ha annunciato l’avvio di un’asta telematica per l’alienazione di alcuni immobili. Dopo alcune notizie nebulose apparse sugli organi di stampa, l’assessore Palmieri ha chiarito che si tratta di 50 fabbricati 2 terreni inseriti nella delibera 712/2014 e di altri 27 immobili, da alienare in base alla deliberazione 169/2018. Tra questi ultimi figurano anche le parti monumentali dell’ex ospedale psichiatrico ‘Leonardo Bianchi'”.
“Dopo aver faticosamente individuato il numero esatto di immobili da alienare, siamo in attesa di conoscere di quali unità si tratta e di come sono state individuate. Vigileremo, inoltre, su come saranno impiegate le risorse generate dalla cessione. Contestualmente portiamo avanti la stessa operazione conoscitiva anche per le altre Asl della Campania, delle quali – incredibilmente – ancora non si conoscono con precisione i piani di vendita. E’ arrivato il momento di sbloccare questa annosa questione. Dall’alienazione degli immobili sarà possibile reperire delle risorse da investire nel miglioramento del servizio sanitario, nell’interesse dell’intera cittadinanza”, conclude Borrelli.