Lavori pubblici | Infratech si aggiudica due importanti commesse

Continua il percorso di crescita del consorzio napoletano

La napoletana Infratech, consorzio stabile di imprese con sedi nella città partenopea ed a Milano, è risultata, durante questo mese, aggiudicataria di due diverse importanti gare pubbliche: una bandita dalla “Gori Spa” per la realizzazione dei lavori per “opere di allacciamento della rete fognaria alla galleria consortile e per la dismissione dell’impianto di depurazione di Marina Grande”, nel Comune di Sorrento.

L’altra, a cui Infratech ha partecipato in ATI con la società “Cogiatec”, è stata bandita dal “Comune di Cagliari” per “interventi di ammodernamento ed efficientamento della rete di illuminazione pubblica” del capoluogo sardo.

All’apertura delle buste Infratech è risultata in entrambi i casi primo in graduatoria, con un punteggio totale di gara di 92,49 per quanto riguarda il bando “Gori” e con un 98,362 per quel che concerne il bando emanato dal “Comune di Cagliari”.

Estremo compiacimento è stato espresso dalla dirigenza del Consorzio per l’aggiudicazione di queste nuove commesse.

“Esprimo grande soddisfazione per queste ulteriori aggiudicazioni che rafforzano il percorso di crescita del nostro Consorzio nel proprio mercato di riferimento, quello dei lavori pubblici – ha sottolineato il Presidente di Infratech Maurizio D’Angelo – e consolidano ulteriormente il radicamento della nostra società sull’intero territorio nazionale”.

Print Friendly, PDF & Email