L’amministrazione Grillo rafforza gli strumenti per la pubblica sicurezza e la raccolta differenziata

AFRAGOLA – L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Grillo, ha approvato l’adesione al bando della Regione Campania che prevede il finanziamento delle progettualità che hanno l’obiettivo, attraverso moderne e funzionali centrali operative della polizia locale, di acquisire tutte le informazioni necessarie che possano essere utilizzate in progetti sinergici che riguardano tutte le tematiche di pubblica sicurezza, dove rientra anche la battaglia della raccolta differenziata e l’abbandono dei rifiuti in strada.

L’Amministrazione guidata dal Sindaco Grillo ha approvato i provvedimenti fondamentali. Grillo che ha espresso la piena soddisfazione per le decisioni assunte per il contrasto dei rifiuti ingombranti, diventato un vero e proprio problema, ed il mancato rispetto della raccolta differenziata mentre per quanto concerne la sicurezza ed il controllo del territorio, su proposta dell’assessore alla Polizia Locale Aniello Baia insieme con l’assessore ai Servizi Informatici Camillo Giacco, è stata approvata l’adesione al bando della Regione Campania. L’obiettivo di tale provvedimento mira ad aumentare il controllo del territorio in quanto prevede la costituzione dell’Unità Autonoma di Progetto per il monitoraggio della raccolta differenziata. Il provvedimento proposto dagli assessori Giacco, Baia e Lanzano consentirà, con il contributo di risorse umane intersettoriali,di verificare il corretto conferimento dei rifiuti nel rispetto del calendario di raccolta a decoro dell’arredo urbano, il monitoraggio del territorio attraverso la videosorveglianza previsto dal “Patto della Terra dei Fuochi” con le annesse  attività di repressione e sanzionatorie per aumentare la percentuale di raccolta indifferenziata.